• Digestori anaerobici

    Dalla digestione anaerobica dei residui organici viene prodotto un gas ricco in metano (biogas) che può essere purificato per essere immesso in rete o utilizzato per il trasporto, sostituendo il metano di origine fossile

  • L'impianto dimostrativo di Roncocesi

    Il primo impianto dimostrativo per la produzione di biometano per autotrazione dal trattamento del biogas da fanghi di depurazione

  • Dal biogas al biometano: l'upgrading

    L'upgrading consiste nella separazione dell’anidride carbonica e di altri componenti indesiderati dal biogas da discarica o da fanghi di depurazione.

  • Dal biogas al biometano: l'upgrading

    Lo skid di upgrading degli impianti dimostrativi di BioMethER su biogas da fanghi e biogas da discarica è basato sulla tecnologia a membrane

  • Dal biogas al biometano: l'upgrading

    Il biometano ottenuto dall’upgrading arriva ad ottenere un contenuto energetico comparabile a quello del gas naturale. La tecnologia di upgrading ottimale dipende dalle portate e dalle caratteristiche del biogas in entrata.

giovedì 23 ottobre 2014

Autore: BioMethER
Nessun commento | giovedì, ottobre 23, 2014
Il Decreto Biometano del dicembre 2013 autorizza l'immissione in rete e stabilisce gli incentivi per alcuni tipi di biometano. A quasi un anno dalla sua approvazione, la situazione normativa è ancora in forte evoluzione in quanto non è ancora completo il quadro di regolamenti che danno piena attuazione al decreto.

Il workshop, organizzato nell'ambito di Biomether in collaborazione con Consorzio Italiano Biogas all'interno di KeyEnergy, vuole essere occasione di aggiornamento rispetto alla situazione normativa del biometano. Ne discuteranno esperti del Comitato Tecnico di Biomether, del Consorzio Italiano Biogas, Comitato Termotecnico Italiano, RSE e Federambiente.

Dove: Padiglione B6, Sala Tulipano, Fiera di Rimini, Salone KeyEnergy
Quando: 5 Novembre 2014, ore 14:30
Vai al programma

0 commenti:

Posta un commento