martedì 28 luglio 2015

Autore: BioMethER
Nessun commento | martedì, luglio 28, 2015
Il 28 giugno scorso è stato raggiunto un traguardo importante per il settore delle energie rinnovabili e dei biocarburanti in Italia: HYSYTECH S.r.l., ACEA Pinerolese Industriale S.p.A. e BRC Fuel Maker hanno rifornito per la prima volta un veicolo impiegando esclusivamente Biometano prodotto da rifiuti organici dalla raccolta differenziata.

Si tratta di un mezzo commerciale dotato di un comune impianto a metano senza nessuna modifica, il veicolo alimentato a Biometano ha infatti le stesse prestazioni tecniche di un veicolo alimentato a metano fossile, ma le sue emissioni di CO2 sono paragonabili a quelle dell’auto elettrica!

Hysytech S.r.l. ha sviluppato, fornito e installato l’impianto di upgrading Biogas per la produzione di Biometano. Permettendo di ottenere gas naturale di origine biologico in modo efficiente, con bassissimi consumi e compatibile con l’ambiente.

ACEA Pinerolese Industriale S.p.A. è una azienda pubblica piemontese divenuta un’eccellenza nel campo della raccolta e gestione integrata dei rifiuti. Nel suo polo ecologico di Pinerolo (TO), opera nella depurazione delle acque, nel compostaggio, nella produzione di Biogas da FORSU per la cogenerazione di energia elettrica e calore e, inoltre, nella produzione di Biometano.

BRC Fuel Maker è uno dei principali marchi della M.T.M. S.r.l, società del gruppo Fuel Systems Solutions (NASDAQ: FSYS). M.T.M. collabora con HYSYTECH S.r.l. nella realizzazione di impianti Biometano integrati ai sistemi di distribuzione, compressione e rifornimento autoveicoli a metano.


Fonte: HySyTech S.r.l.

0 commenti:

Posta un commento