martedì 22 dicembre 2015

Autore: BioMethER
Nessun commento | martedì, dicembre 22, 2015
Si trova a Modena la prima stazione di rifornimento di metano a tecnologia criogenica in Europa destinata al trasporto pubblico. E' Seta, infatti, la prima – e per ora, unica – azienda di trasporto pubblico ad aver realizzato, nella propria sede di Strada Sant’Anna 210, un impianto aziendale ad alta efficienza che immagazzina il gas metano e rifornisce in tempi rapidi gli oltre 60 autobus della flotta alimentati con questo carburante.

Il distributore, appena inaugurato, contribuirà a ridurre i costi d’acquisto del carburante, velocizzare i tempi di rifornimento dei mezzi e rendere sempre più conveniente e diffuso l’impiego degli autobus a basso impatto ambientale. L’investimento complessivo, sostenuto da Seta interamente in autofinanziamento, ammonta ad oltre 1,3 milioni di euro.

Attualmente la flotta Seta alimentata a metano conta 63 autobus nel bacino provinciale di Modena e 19 in quello di Piacenza (su un totale di 867 mezzi).  Nel corso del triennio 2016-2018 è previsto l’acquisto di diversi altri mezzi a basso impatto ambientale: i primi 3 autobus sono stati presentati in occasione dell’inaugurazione del nuovo distributore aziendale di gas metano. Si tratta di mezzi modello Urbino 12, prodotti dall’azienda polacca Solaris, che entreranno in servizio sulla rete urbana di Modena a partire dal mese di gennaio 2016.

Fonte: Regione Emilia-Romagna Mobilità



0 commenti:

Posta un commento