mercoledì 13 aprile 2016

Autore: BioMethER
Nessun commento | mercoledì, aprile 13, 2016
Nella regione di Fortaleza, si produrrà biometano dalla discarica municipale di Caucaia ASMOC, che riceve più di 5000 tonnellate di rifiuti dalle province di Fortaleza e Caucaia. Il progetto, battezzato Gás Natural Renovável Fortaleza (Fortaleza Gas Naturale Rinnovabile) è una partnership governativa tra la Municipalità di Fortaleza e diverse imprese private.

La prima fase verso l'impianto a biometano è stata inaugurata l'11 aprile con l'accensione del sistema di captazione del biogas. L'impianto GNR Fortaleza produrrà fino a 70.000 metri cubi (m³) di biometano al giorno, con una capacità massima di trattare 150 m³/giorno di biogas, rendendo la discarica il secondo maggior produttore di biogas in Brasile (il primo è l'impianto a Jardim Gramacho, a Rio de Janeiro, con una capacità installata di 240,000 m³/giorno).

La costruzione dell'impianto dovrebbe ultimarsi nel 2017; il biometano prodotto verrà in un primo momento utilizzato dall'industria per poi essere immesso in rete.

Fonte: NGV Journal

0 commenti:

Posta un commento