• Digestori anaerobici

    Dalla digestione anaerobica dei residui organici viene prodotto un gas ricco in metano (biogas) che può essere purificato per essere immesso in rete o utilizzato per il trasporto, sostituendo il metano di origine fossile

  • L'impianto dimostrativo di Roncocesi

    Il primo impianto dimostrativo per la produzione di biometano per autotrazione dal trattamento del biogas da fanghi di depurazione

  • Dal biogas al biometano: l'upgrading

    L'upgrading consiste nella separazione dell’anidride carbonica e di altri componenti indesiderati dal biogas da discarica o da fanghi di depurazione.

  • Dal biogas al biometano: l'upgrading

    Lo skid di upgrading degli impianti dimostrativi di BioMethER su biogas da fanghi e biogas da discarica è basato sulla tecnologia a membrane

  • Dal biogas al biometano: l'upgrading

    Il biometano ottenuto dall’upgrading arriva ad ottenere un contenuto energetico comparabile a quello del gas naturale. La tecnologia di upgrading ottimale dipende dalle portate e dalle caratteristiche del biogas in entrata.

lunedì 30 gennaio 2017

Autore: BioMethER
Nessun commento | lunedì, gennaio 30, 2017
Lunedì 6 febbraio 2016 non mancare a Bologna per la Conferenza nazionale “La nuova frontiera del Biometano”, il programma è online ed è possible preiscriversi a questo link.

Il biometano, prodotto dalla raffinazione del biogas, rappresenta per il nostro Paese un’opportunità importante per ridurre l’uso delle fonti fossili e alleggerire notevolmente la nostra impronta energetica in un’ottica di innovazione green e circular economy.
Partendo dalla esperienze imprenditoriali virtuose già attive, Legambiente in partnership con BioMethER organizza “La nuova frontiera del biometano: sviluppo, prospettive e opportunità per l’Italia”: un confronto tra istituzioni, esperti di settore e aziende in cui si analizzeranno le potenzialità di produzione e distribuzione, si affronteranno le criticità e le questioni normative.

Scarica il programma
Come arrivare
Preiscrizione consigliata (i materiali saranno garantiti solo ai primi 80 iscritti)



0 commenti:

Posta un commento