giovedì 21 febbraio 2019

Autore: BioMethER
Nessun commento | giovedì, febbraio 21, 2019
"Attualmente, il gas naturale e il biogas sono l'unica opzione di carburante per aiutare a decarbonizzare il trasporto pesante di merci e passeggeri. La vendita di veicoli Scania alimentati a gas naturale è cresciuta in modo esponenziale e ha un grande margine di crescita. In previsione, nel  2019, prevediamo di raddoppiare le nostre vendite di carburanti alternativi. Per Scania, questo carburante non è molto nuovo, abbiamo sviluppato motori a gas naturale per oltre un decennio e lavorato con questo combustibile dall'inizio del secolo ", ha spiegato Manuel Arias, responsabile per la sostenibilità presso Scania Ibérica.

Secondo l'analisi di Scania, questi sono i principali vantaggi offerti dal gas naturale come carburante per il trasporto:
- Redditività, derivata principalmente dal minore consumo del veicolo rispetto al gasolio equivalente e dal prezzo del gas naturale come carburante.
- Riduzione delle emissioni di CO2 fino al 15-20% nel caso del gas naturale e fino al 90% nel caso del biogas. Queste emissioni sono quelle che producono l'effetto serra e accelerano il riscaldamento globale della terra.
- Ulteriore riduzione delle emissioni regolate dagli standard Euro: NO2 del 100%, NOx dell'80%, particelle del 96% e SO2 del 100%. Queste emissioni sono quelle che si accumulano nelle città e influenzano negativamente la salute delle persone.
- Portata fino a 1.600 km nell'attuale offerta di motori Scania che vanno da 280 CV a 410 CV.
- Riduzione delle emissioni sonore fino al 50%. Questo fattore è importante soprattutto di fronte alla distribuzione notturna delle merci. Possibilità di rispettare la severa regolamentazione del livello di rumore PIEK che è diventata un riferimento in Europa.
- Riduzione del consumo di carburante.
- Etichetta Ecolabel e accesso alle città in scenari di restrizioni dovuti all'elevato inquinamento.
- Immagine di una società sostenibile impegnata per l'ambiente attraverso l'uso di questo combustibile.

Nel 2018 il gas naturale nel trasporto su strada si è consolidato come la migliore alternativa sostenibile, con 5.745 nuove immatricolazioni, con un incremento del 146% rispetto al 2017, secondo uno studio dell'Associazione iberica di gas naturale e rinnovabile per la mobilità (Gasnam). Attualmente in Spagna ci sono più di 144 stazioni di gas naturale: 71 pubbliche e 73 private, e l'apertura di altre 46 è prevista. In Portogallo ci sono 11 stazioni di gas naturale operative. Queste cifre stanno aumentando progressivamente come confermato da GASNAM.

0 commenti:

Posta un commento